Robertagisotti.it

Frase esatta: Sí No    

 

Parte da Firenze una campagna nazionale per riformare Auditel.

Notizia letta 399 volte
Articolo in: Agenzie  

Da "ASCA" 07/04/2010

 Parte da Firenze una campagna nazionale per riformare Auditel.
L'iniziativa prendera' il via domenica prossima all'Auditorium Stensen, in occasione del festival ('Italiani brava gente') che in tre giorni (da venerdì 9 a domenica 11 aprile) presenta cinque documentari in concorso piu' altre iniziative di riflessione sulla societa' italiana contemporanea.
 

'Italiani brava gente', rassegna di documentari sulla societa' italiana, giunta alla seconda edizione e organizzata da 'cinemaitaliano.info' con il patrocinio di Regione Toscana, (www.italianibravagente.info) e' stata presentata questa mattina in conferenza stampa all'Odeon di Firenze con gli interventi dell'assessore regionale alla Cultura Paolo Cocchi.

I cinque documentari in concorso, nella tre giorni allo 'Stensen', saranno esaminati da una giuria presieduta dal regista Giorgio Diritti (ne fanno parte Federico Rizzo, Lorella Zanardo, Elena Bernardi) che assegnera' una borsa di studio (2 mila euro) mentre anche il pubblico in sala, al termine di ogni proiezione, potra' esprimere un voto determinando così un secondo premio (consistente in una targa).

Il lancio della campagna nazionale per riformare l'auditel (www.riforma-auditel. it) avverra' in occasione dell'incontro ('Sveliamo come funziona l'Auditel') con la giornalista Roberta Gisotti e il co-autore del documentario 'Il corpo delle donne' Cesare Cantu'

 

 

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità,
non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.